Sottoscrizione Pubblica

Come nel 1880, quando venne eretta la monumentale Torre di San Martino con il concorso finanziario di Enti e cittadini di tutta Italia, la Società Solferino e San Martino ha fatto appello, tra il 2009 ed il 2011, a quanti condividono gli ideali del Risorgimento al fine di ottenere, tramite una pubblica sottoscrizione, un contributo straordinario per il restauro dei propri monumenti.


In allegato pubblichiamo l'elenco dei benefattori che tra il 150° anniversario della battaglia e quello dell'Unità d'Italia hanno reso possibile un profondo intervento di recupero dei monumenti che ricordano il fatto del 24 giugno 1859.